LE GARE DI COPPA DEL MONDO A BORMIO SINONIMO DI GRANDE SUCCESSO PER LA VALTELLINA

"La Coppa del Mondo si sta rivelando una grande opportunità per il turismo, il sistema montagna e, più in generale, per l'indotto economico di questo territorio".  L'assessore regionale agli Enti locali, Montagna e Piccoli comuni, Massimo Sertori, commenta così la perfetta riuscita della prima delle due gare di Coppa del mondo di Sci in  programma a Bormio.  "Una gara importante - ha aggiunto - che mette in risalto la straordinaria 'Stelvio', una tra le migliori e più tecniche al  mondo. Anche in prospettiva del sogno olimpico la Valtellina mette a disposizione di tutti questa straordinaria pista".

"Lo sport, con i valori che rappresenta e le emozioni che è in  grado di suscitare, si conferma una delle forme di promozione  più efficaci, grazie alle sue capacità di esaltare i territori e  far conoscere l'offerta turistica, da quella ricettiva a quella  gastronomica". "La Coppa del Mondo - ha concluso Massimo Sertori - è certamente una vetrina internazionale per un territorio  unico e che merita di essere valorizzato in ogni occasione così  come il grande lavoro che i valtellinesi hanno fatto in questi  mesi per far sì che tutto fosse perfetto".