CARABINIERI, FONTANA E SERTORI: VIA LIBERA A FINANZIAMENTO PER 2 NUOVE CASERME, ATTO CHE CONFERMA VICINANZA A FORZE ORDINE NUOVE STRUTTURE A LODI VECCHIO E A SAN GIOVANNI IN CROCE (CR)

Due co-finanziamenti per realizzare altrettante nuove Caserme dei Carabinieri in Lombardia: la prima a Lodi Vecchio per 1,3 milioni e l'altra a San Giovanni in Croce (Cremona) per 680.000 euro.

"E' il contenuto di due delibere che abbiamo approvato oggi in Giunta - ha spiegato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana nel rinnovare il cordoglio verso la famiglia e i cari di Emanuele Anzini - che, proprio nel giorno della tragedia che ha riguardato l'appuntato, travolto e ucciso questa notte in provincia di Bergamo mentre prestava servizio, testimonia la vicinanza che Regione Lombardia ha da sempre nei confronti dell'Arma dei Carabinieri e, più in generale, di tutte le Forze dell'Ordine". La delibera, approvata con il concerto dell'assessore agli Enti locali, Piccoli comuni e Montagna, Massimo Sertori, prevede l'adesione all'Accordo di Programma per le due nuove Caserme.

"Ancora una volta - ha detto l'assessore Sertori - confermiamo grande attenzione verso il territorio. Un modo di agire, il nostro, che ci vede coinvolti a tutto campo. Anche e soprattutto quando parliamo di sicurezza, legalità e qualità della vita dei cittadini".